Ulisse il piacere della scoperta

Torna ogni Sabato protagonista la cultura su Rai 3 alle 21.05, Ulisse il piacere della scoperta ideato da Piero e Alberto Angela tra i più amati divulgatori e conduttori scientifici dell’intero palinsesto televisivo nazionale.

Condotto da Alberto Angela il format si contraddistingue  dalla soavità con la quale il conduttore tratta argomenti spesso indigesti per il grande pubblico, rendendoli fruibili e seguiti da telespettatori di tutte le generazioni, gli ascolti premiano anche la scelta in qualche modo azzardata di Daria Bignardi nel proporre la trasmissione, spesso in rotta di collisione con i più seguiti format televisivi del Sabato di spettacolo della rete ammiraglia Rai 1 con Le Dieci cose  e Tu si Que Vales  di Canale 5 (ambedue concluse) che hanno  schierato  per la battaglia del Sabato a sera i nomi più altisonanti dello spettacolo per la grande sfida.

Spesso la Storia la fa da padrona da Ulisse, raccontata con il garbo di Alberto Angela in grado di calamitare e avvicinandosi  spesso  anche ai 2 milioni di telespettatori a serata.

La puntata di Sabato 12 Novembre più incentrata su habitat e natura   ha accompagnato i spettatori in un viaggio del tutto particolare alla scoperta degli ambienti più estremi della terra,  spiegando  come si riesce a vivere nei luoghi più freddi e più caldi del nostro pianeta, dopo aver raggiunto i ghiacci della Siberia, dove gli esseri umani vivono da millenni,  Alberto Angela ci ha portati  in Antartide, dove l’uomo si è spostato solo di recente, inoltre con la sua pacatezza  ci ha spiegato i trucchi usati da piante, animali ed esseri umani per aggirare gli ostacoli posti dalla natura dove il clima spesso li rende inospitali e poi un tuffo nei deserti  infuocati dell’Iran, Libia e Stati Uniti.

Nonostante la concorrenza di Rai 1 con  la partita ‘Liechtenstein-Italia‘, Rai 2  con la serie ‘Castle‘ e passando a Mediaset  Canale 5 con   ‘Il meglio di me‘ e Sky Uno conTerzo live di X Factor 2016‘, Ulisse su Rai 3 il piacere della scoperta riscuote come ogni Sabato enorme successo, ritagliandosi una nutrita fetta di share come sempre, la trasmissione narrata con le immagini mozzafiato con la convinzione che il sapere deve essere prima di tutto un piacere come narra il conduttore, ovvero  il piacere della scoperta.