PALINSESTI LA7, I PROGRAMMI TV 2017-2018

Urbano Cairo ha presentato i palinsesti di La7 per la stagione televisiva 2017-2018, tante le novità dei prossimi mesi, l’arrivo di Corrado Guzzanti e il già annunciato nuovo direttore di rete, Andrea Salerno. Confermata Lilli Gruber, che firma un contratto quinquennale. Infine, dopo la chiusura de La Gabbia, torna Gianluigi Paragone, alcuna nostalgia per Maurizio Crozza, passato a Discovery.
Inamovibile, ovviamente, Enrico Mentana con il suo Tg, le maratone ormai diventate cult e Bersaglio Mobile, e a fare da traino all’edizione delle 20 arriva una striscia quotidiana del disegnatore Makkox (il titolo sarà “Skroll”). Makkox, peraltro, è uno dei nuovi arrivati della squadra di Gazebo, che su La7 conquista la prima serata con un programma che non ha ancora una collocazione e un titolo, inoltre bel colpo il ritorno di Corrado Guzzanti in video, con una cartolina satirica sui fatti del giorno dopo Otto e mezzo.
«La nostra emittente», dice Cairo, «cerca, da sempre, di evolversi così da intercettare i gusti del pubblico e – parimenti – i cambiamenti in atto nella società». Accanto alle vecchie glorie del canale, dunque, schiacciati tra Giovanni Floris e Gianluigi Paragone («La Gabbia è stata chiusa, ma stiamo vagliando con lui nuovi programmi di inchiesta»), si sono sistemati volti che nuovi nella tv d’oggi non sono.
La7 riconfermato Luca Telese e David Parenzo ancora da definire i format, confermato anche Corrado Formigli, Alessandra Sardoni e Gaia Tortora, Myrta Merlino e Andrea Pancani, ha concluso Cairo che l’intrattenimento sarà arricchito, con l’arrivo dell’intera saga di Star Trek, i nuovi episodi di Grey’s Anatomy, una rassegna delle migliori pellicole di Nanni Moretti e un nuovo appuntamento con Atlantide, introdotto da Andrea Purgatori.

Fontal