BELEN COLPITA AL CUORE, LA MARCUZZI LA DIFENDE

Belen Rodriguez  sotto attacco da mesi da parte degli odiatori seriali che ormai non risparmiano più nemmeno suo figlio.

La showgirl che dei social ne aveva fatto un mezzo di propaganda, dove esponeva quotidianamente le sue grazie, il suo lato “B” e non solo, stanno diventando la sua tomba.

Anche se sconsigliato molto spesso dal Garante dei Diritti dei Minori e dalle forze dell’ordine la pubblicazione sui social di foto dei minori, la Rodriguez l’altro ieri postando la foto di suo figlio Santiago, ha dovuto fare i conti con gli “haters” che  hanno bollato come “Brutto” il suo amato figlio.

A scatenare l’attacco ingiustificato  la foto del piccolo Santiago  sorridente con  sotto scritto nella didascalia “Sonrie siempre ” “sorridi sempre” .

Iniziano i commenti poco appropriati e indicibili sotto la foto del piccolo Santiago, figlio della Rodriguez e Stefano De Martino, un vero e proprio delirio di alcuni che scrivono “orribile”, naturalmente sui social si creano due fazioni tra chi giustamente difende Belen e suo figlio e chi invece la rimprovera per aver pubblicato la foto.

La domanda che si rincorre ora sui social, si profilerà una spaccatura tra Belen e Stefano De Martino, nel loro rapporto di genitori  dopo la pubblicazione delle foto di loro figlio?

Intanto sta emergendo sempre più il declino artistico della showgirl, l’unica vetrina rimastagli sono i social dove ormai quotidianamente viene attaccata, senza trasmissione da Dicembre 2017 per l’appunto “Tu si que vales” prodotto dalla casa produttrice di Maria De Filippi.

Un vero colpo al cuore per i due genitori, separati ormai da tempo si sono visti attaccare il piccolo Santiago, frutto del loro amore, la foto in questione pubblicata su Instagram ha raccolto oltre 260.000 like e 1600 commenti, molti dei quali al vetriolo e perfortuna la maggior parte positivi e in difesa del piccolo bambino.

Tra i like eccellenti  sotto la foto del piccolo Santiago quello di Alessia Marcuzzi, conduttrice di punta Mediaset e sopratutto mamma, amica della Rodriguez, personaggio dotato di grande sensibilità.

Tra i commenti più brutti quello di matteo_matteo_martino000 che scrive:” Con tutta la sincerità di questo mondo voglio dirti che tuo figlio ė bruttissimo cioè una ragazza preferirebbe diventare lesbica piuttosto che farsi un mostro del genere”

Scrive invece roberta0974: “invece  di difendere tanto la signora Belen pkè non pensate che sovraesporre un bambino in questo modo non è giusto…se nn vuole commenti e nn subire le critiche dei leoni da tastiera mettesse esclusivamente foto sue. È lei il “personaggio nn il figlio.” Mentre  l’utente strapazzin.strap scrive:” Davvero strano….direi bruttino.” Poi a riportare l’ordine il follower giosa.francesco che scrive:” Non si mettono le foto dei bambini sui social.”

Un commento sensato quello di  gabrielatodi88 che dice:”Ma come si fa a dire che un bambino è brutto? Mah che gente malata….”

La speranza è che il buon senso la faccia da padrone sui social e che la legislazione vigente, sia più dura contro i leoni da tastiera che spesso sono inopportuni, francamente ci saremmo aspettati una difesa più massiccia dai personaggi dello spettacolo, colleghi e amici della Rodriguez ma non è stato così.

Fontal