FABRIZIO CORONA COINVOLTO IN UNA RISSA MA NON FA PIU’ NOTIZIA

Fabrizio Corona, coinvolto in una rissa a Milano mentre era a cena fuori con alcuni amici non fa più notizia, ill 44enne avrebbe reagito male alle offese di un imprenditore vinicolo che avrebbe insultato il figlio Carlos Maria e l’ex moglie Nina Moric, dal suo profilo Instagram il 44enne fa il ‘mea culpa’ e sottolinea pure in rosso le parole dell’articolo sul fattaccio uscito su La Repubblica in cui si fa presente che per “la questura non sarebbe coinvolto direttamente della rissa”
Si è fatto prendere la mano e ha sbagliato.Fabrizio Corona è stato coinvolto suo malgrado in una rissa. “E’ difficile spiegare cosa si prova dopo quasi sei anni totali di detenzione. Quando si esce e si torna alla vita normale e tutto sembra facile, succede che fai qualche cavolata perché non riesci a controllare quei demoni che hai dentro e che cerchi di tenere nascosti – precisa nel suo mea culpa – Devo cercare di imparare ancora un po’ di cose”. Poi rassicura tutti:”Ci metto il cuore, per me, ma soprattutto per mio figlio”.
Fabrizio Corona anche nelle Instagram Stories continua con il mea culpa. Si scusa per l’assenza dal web per due o tre giorni, aveva bisogno di staccare. “Quello che mi è successo è colpa mia, mi prendo sempre le mie responsabilità e commetto sempre gli stessi errori perché corro, corro, corro e quando corri come un fulmine di schianti come un tuono – ammette – La mia vita è così, quando corri, cadi. Un uomo normale con quel che è successo in questi giorni si sarebbe suicidato. Io non sono questo e dico: ‘Sti caz*i’. E mi ripRendo tutto. Soprattutto dopo una serata speciale con persone speciali come quella di ieri”.