CALCIO: STICCHI DAMIANI, LECCE BLINDA LIVERANI FINO AL 2022. DOMENICA CONTRO IL BRESCIA SULLA SCIA DI UNA GRANDE NOTIZIA

CALCIO: STICCHI DAMIANI, LECCE BLINDA LIVERANI FINO AL 2022. DOMENICA CONTRO IL BRESCIA SULLA SCIA DI UNA GRANDE NOTIZIA

Fabio Liverani resterà il tecnico del Lecce fino al 2022, la squadra che ha saputo traghettare dalla serie C alla B e che ora lotta per la promozione alla massima serie. Lo ha annunciato questa mattina il Presidente del Lecce, Saverio Sticchi Damiani, convocando una strategica conferenza stampa con l’intento di rasserenare l’ambiente -smentendo le sirene di mercato delle ultime settimane che davano in partenza il corteggiatissimo mister- e caricando così i tifosi a poche ore dalla sfida più importante dell’anno contro il Brescia.

Una scelta comunicativa, l’annuncio del presidente che blinda Liverani, per calmare gli animi e distogliere l’attenzione dalla madre di tutte le sfide, quella tra le sue prime della classe. “Arriveremo ad affrontare il Brescia sulla scia di questa bella notizia. Il calcio è programmazione e anche nella peggiore delle ipotesi sapremo di ripartire da basi solide e forti”, ha dichiarato Sticchi Damiani, giovane presidente che in sole tre stagioni ha saputo costruire il sogno del Lecce puntando sui giovanissimi e sul senso di unità, risvegliando l’orgoglio di una città intera.
Oggi, soddisfatto del risultato fin qui raggiunto e giudicando “una garanzia” il lavoro di Liverani e del suo staff, annuncia raggiunta l’intesa per altri due anni: nuova scadenza giugno 2022. Liverani e il Lecce, avanti insieme.