ANTONELLA CLERICI: MEDIASET LA CORTEGGIA – INTERVISTATA A VERISSIMO

Antonella Clerici, ai microfoni di Verissimo, ospite di Silvia Toffanin su Canale5, nella puntata registrata ieri che andrà in onda sabato 14 settembre, nella puntata pomeridiana, dice: “Mi manca un po’ la tv perché mi è stata tolta in maniera ingiusta, brusca e senza motivazione. Mi manca di non poter avere della progettualità, se non per cose piccole, quando ero abituata a cose più importanti”. Antonella Clerici parla per la prima volta a Verissimo del periodo delicato che sta attraversando professionalmente.

A cuora aperto l’Antonellina nazionale si sbottona:  “Alla fine ho pensato che è giusto così. Mi fermo, rifletto e magari mi vengono delle idee. Per cui tra poco sarò pronta per nuove e grandi avventure”, Sono 34 anni che sono in Rai e negli anni si avvicendano tante persone, non puoi piacere a tutti. Arriva magari un direttore che ama di più altre persone. Però non è che vedo fenomeni. Io non chiedevo molto, solo di fare ciò che già facevo. Mi ero già tolta dal quotidiano”.

Infine, alla domanda se vede il suo futuro in Rai o altrove, Antonella dichiara: “Fino a giugno in Rai. Istintuale come sono, quando succedono queste cose io vorrei buttare tutto e andarmene.

La Clerici, grande professionista della comunicazione, potrebbe passare a Mediaset, le foto di questi giorni, insieme all’amico e conduttore Gerry Scotti e l’intervista a tutto campo, fatta dalla moglie del V. Presidente di Mediaset Piersilvio Berlusconi, fanno presupporre un interesse di Cologno Monzese per una delle più amate conduttrici italiane.

 

Fontal