BARBARA D’URSO: SHOCK ” LIVE- NON E LA D’URSO” SPROFONDANO GLI ASCOLTI

Barbara D’Urso crolla clamorosamente, non è bastato nemmeno Mikey Rourke, ospite  alla prima puntata domenicale di “Live  – Non è la D’Urso” a sollevare gli ascolti, Mediaset sotto shock.

Nonostante la conduttrice avesse annunciato col suo solito entusiasmo l’ingresso in studio del tormentato attore hollywoodiano e  poi  una puntata sensazionale, con il lancio di qualche giorno fa vestita da “Wonderwoman”, purtroppo Canale5 tracolla all’11.1% con 1.555.000 spettatori, schiacciata da Montalbano in replica che ha segnato il 21.8% con 4.365.000 spettatori.

La prima puntata di Live – Non è la D’Urso del 13 Marzo 2019 aveva davanti al video 2.796.000 spettatori pari al 17.1% di share, un bel tonfo per Carmelita, nonostante fosse la prima puntata ci si aspettava una performance migliore, disattese le aspettative.

Ora resta da capire come Cologno Monzese, reagirà a questo debug del format e della conduttrice, stavolta non basteranno i soliti comunicati del Direttore di Rete Giancarlo Scheri che come sempre cerca di gettare acqua sul fuoco.

M.F.