BARBARA D’URSO: CROLLA LO SHARE

Barbara D'Urso
Barbara D'Urso crolla lo share

Barbara D’Urso la popolare conduttrice di Live Non D’Urso deve fare i conti con l’emorragia di ascolti che la stanno affossando, una delle conduttrici di punta della rete ammiraglia mediaset, deve fare i conti con i telespettatori che piano piano la stanno abbandonando.

Ormai gli argomenti sono sempre gli stessi, Live non è la D’Urso è diventato lo spin-off di Pomeriggio 5 e Domenica Live, le storielle di Mercedes Henger che invece che andare in procura spiattella le sue disavventure d’amore nel salotto della D’Urso, secondo molti commentatori il finto amore lesbo che molti hanno messo sotto accusa sui social di Taylor Mega, una dritta del gossip,  pensa lei ma che non la da a bere più ai telespettatori.
La ricetta del sensazionalismo con sempre gli stessi ospiti,  bolliti ormai fritti non funziona più, prima perdeva con Montalbano ora con la new entry Imma Tataranni la fiction di Rai1 che ha messo in ginocchio Canale5.

Altro che wonderwoman, il promo non è servito, i comunicati di Giancarlo Scheri a sostegno della Carmelita nazionale non sono bastati, ieri sera la fiction di Rai1, Imma Tataranni ha segnato 4.881.000 con il  22.9% di share, doppiando il Live della D’Urso che si è fermato al 13.9% con 2.205.000 telespettatori, un bagno di sangue per l’anchorwoman,  colpita e affondata.

Come aveva già anticipato Blog Social Tv Live non è la D’Urso, dovrebbe andare in onda di lunedì dalla prossima puntata, di fatto evitando lo scontro con la fiction Rai, la tecnica è già stata collaudata la Domenica, tanto è vero che Domenica Live ha evitato quest’anno lo scontro con Domenica In, condotto dall’ex amica Mara Venier, ormai divenuta la regina della Domenica che vola oltre il 19%,  irraggiungibile per Barbarella.

Pomeriggio 5 rimane la roccaforte di Barbara D’Urso, gli ascolti tenuti su dal  traino del Segreto e prima ancora da Uomini e Donne che gli passano la linea a onda intorno al 24%, ma giovedì scorso il talk pomeridiano è sprofondato nelle terza parte, chiudendo nella parte social al 13% di share con 1.541.000 spettatori e la linea l’aveva presa al 24.1% dalla soap il Segreto, perdendo di fatto 11 punti percentuali.

Tutto ha un inizio e tutto ha una fine, tra le papabili che potrebbero prendere le redini dei cocci della D’Urso, sicuramente Federica Panicucci,  di fatto la più amata conduttrice mediaset.

 

Fontal