LIVE NON E’ LA D’URSO: CROLLA LO SHARE, CARMELITA EVITA LO SCONTRO

Barbara D'Urso
Barbara D'Urso crolla lo share

Barbara D’Urso fugge con il suo Live  Non è la D’Urso dalla domenica a sera, dopo lo schiaffo preso domenica scorsa contro la fiction di Rai1, Imma Tataranni che l’ha più che doppiata scappa, il suo Live si è fermato domenica 20 ottobre 2019 all’11’9% di share.

Un ecatombe per Canale5, in prima serata non si era mai visto uno scivolone del genere, senza traino la D’Urso arranca e non gli rimane che scappare, anche se ufficialmente ha tenuto a dichiarare che l’editore gli ha chiesto di cambiare collocazione settimanale, esattamente di lunedì a causa della mancata messa in onda del Grande Fratello, che partirà a gennaio 2020 condotto da Alfonso Signorini dopo averlo soffiato a Ilary Blasi.

Il Live Non è la D’Urso diventato ormai uno spin-off di Pomeriggio5, andrà in onda dalla prossima puntata, lunedì 28 ottobre, in quanto eviterebbe lo scontro con Imma Tataranni su Rai1 e con Non è l’Arena di Massimo Giletti in onda su La7 che bene o male gli soffia ascolti considerevoli.

Ora resta da capire se il Live, con la nuova collocazione volerà negli ascolti indisturbato, oppure rimanga al palo, fatto sta che in termini pubblicitari la rete né risente,  resta comunque difficile contrattualizzare un format che veniva proposto al 17% di ascolti o poi vederlo crollare all’11% di share.

I massimi commentatori del piccolo schermo, hanno bollato come un ritiro dalla lotta per Carmelita, che purtroppo sta perdendo i colpi anche a Pomeriggio 5, la puntata di l’altro ieri nella parte Social aveva segnato il 12.4% di share, questo non si era mai visto, la D’Urso resta in ogni caso una delle conduttrici di punta di mediaset, purtroppo sovra esposta.

Marco Ferraglioni